“Un accordo maggiore in sottofondo” debutta in versione cartacea!

"Un accordo maggiore in sottofondo" debutta in versione cartacea!
Aldo Belli, a sinistra, legge un passaggio del romanzo

Mercoledì 17 luglio, una data importante per “Un accordo maggiore in sottofondo”! Il romanzo ha infatti debuttato in versione cartacea grazie alle edizioni “Luci della notte”, nate dalla collaborazione tra il giornale web Toscana Today per cui scrivo e CTL Editore Livorno.

Ho avuto il piacere di presentarlo in una location unica: il Castello Malaspina di Massa (MS), la cui esistenza è documentata già nel 1164! Un luogo senza tempo, con una panoramica mozzafiato e architetture maestose.

"Un accordo maggiore in sottofondo" debutta in versione cartacea!
Il Castello Malaspina di Massa

Con la moderazione di Aldo Belli, direttore di Toscana Today, ho potuto toccare varie tematiche chiave del romanzo: dal mito del successo che può diventare ossessione, alla ricerca di sé e della pace interiore.

Una curiosità: la versione di “Un accordo maggiore in sottofondo” in vendita ieri sera era una… limited edition! Infatti, il mio nome non è presente sulla cover. Un riferimento all’Indefinito, il personaggio che il protagonista Stefano è costretto a interpretare per realizzare il suo progetto artistico. Un personaggio, appunto, senza un vero nome e con il volto nascosto.
Mi fermo qui, non voglio spoilerare!

Un grande ringraziamento all’Istituto Valorizzazione Castelli e al Punto Ristoro Arlò che hanno organizzato l’evento, a Toscana Today e al suo direttore Aldo Belli che ha creduto in uno strano romanzo-esperimento e, naturalmente, al pubblico presente!

"Un accordo maggiore in sottofondo" debutta in versione cartacea!


Di seguito, le pagine Facebook dell’Istituto Valorizzazione Castelli e del Punto Ristoro Arlò, per rimanere aggiornati sui numerosi eventi (presentazioni letterarie, laboratori didattici, concerti etc.) al bellissimo Castello Malaspina.

IVC: https://www.facebook.com/istitutovalorizzazionecastelli/

Arlò: https://www.facebook.com/PuntoristoroArlo/

Sul sito web dell’Istituto, https://www.istitutovalorizzazionecastelli.it , oltre che sulla pagina Facebook, sono pubblicate regolarmente tutte le iniziative che si svolgono nei castelli della Lunigiana e negli altri siti di interesse storico-culturale della Provincia di Massa-Carrara.

Facebook Comments

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy cliccando "Cookie policy". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altro modo, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi