Il flow, un concetto da conoscere

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Elisa Vivaldi ha detto:

    Articolo illuminante. Spero davvero che ciascuno di noi riesca a trovare la sua “passione rigenerante”, quella capace di “gratificare e coinvolgere”; quella che ci consentirebbe di sfuggire da tutte le trappole virtuali che ci rubano tempo e anima!

    • u.cirilli ha detto:

      Grazie! 🙂 Sono convinto che un mondo di persone che coltivano passioni sane possa essere un mondo meno frustrato, rancoroso, pessimista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy cliccando "Cookie policy". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altro modo, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi